Main menu

Immobiliare Sader

Immobiliare Sader GmbH
Brixen 2014

Il progetto Immobiliare Sader – è una collaborazione tra lo studio di architettura Asaggio e il pittore Hartwig Thaler – segno di un ottima sinergia tra funzionalità e decorazione, tra abitazione e posto di lavoro, tra discrezione e apertura, tra qualità e fantasia, distribuite equilibratamente (di anima e spirito) su tutti i tre piani, come l´ingresso lounge e gli uffici che si affacciano sul piano terra, la cucina e la sala relax che sono collocati al piano interrato e infine la sala gestione e meeting che sono locate al piano superiore. I tre piani sono stati connessi con una scala mono rampa, che è stata realizzata in acciao nero e vetro, ricreando una saggia via che esprime e riflette identità e differenze. La interazione tra materiali prestigiosi, che sono stati studiati a fondo per la loro applicazione versatile, e l´utilizzo di diverse fonti di luce che aiuta ad aumentare lo spazio di un´atmosfera di comfort, e soprattutto di esprimere impulsività e produttività e la sensazione di sicurezza verso la vita. I diversi sensi di qualità dei vari materiali – come il legno, l´acciaio inossidabile, i tessuti, il vetro sul pavimento - riflettono la ricchezza della natura stimolando con diversi motivi ornamentali e coste da forme vegetali, animalesche, e astronomiche sulle pareti, di vetro e acciaio inossidabile, in cui le varie forme creano una relazione compositiva tra cosmo e umanità. L´accurata rappresentazione dei dettagli è visibile nei materiali da tutti i punti di vista, come la relazione tra il movimento creato dalla moquette e l´intonaco frastagliato.

Testo Artista:

I divisori di Hartwig Thalers delle parete, fatte in vetro e acciaio inossidabile ricreano una atmosfera rilassante e positiva usando immagini e figure presenti nella natura. Sono stati connessi 34 motivi diversi in un Tappetto di alto prestigio facendo uso delle caratteristiche fisiche di piante, animali, umane e del sole, intessute in un unico pezzo prestigioso. Le figure ornamentali sono connesse in un ritmo chiaro e fresco. Abitanti e visitatori sono circondati da una luce vitale che assorbe e protegge la pelle da una nuova e primaria sensazione risvegliata da uno spazio di fantasie, sogni e speranze.

„ Forse questa è arte, noi e il mondo al dispetto del vedere un grande e fiorito giardino.”
Hartwig Thalers

Facebook