Main menu

Durst

Il centro di ricerca della ditta Durst consiste in un moderno laboratorio di ricerca in fisica, chimica e biologia. L´idea e il concetto iniziale era di partire da un elemento tradizionale austriaco, essendo la ditta Durst molto legata al Tirolo, ovvero dai cristalli di rocca e dal muschio. Questo Diamante tirolese rispecchia il futuro e l’orientamento della ditta Durst in relazione al mercato internazionale. Questa costruzione eco-sostenibile è controllata attraverso la ventilazione forzata in ogni parte con alto recupero di energia, in inverno è utilizzato come riscaldamento, in estate il rinfrescamento è regolato da una fontana fornita da elementi costruttivi ad attivazione termica.
Il guscio del cristallo è costituito da due strati, una doppia facciata che è sta realizzata in collaborazione con Patrick Jung, che è concepita in modo tale da espellere attraverso delle alette l’aria tra i due strati che si scalda a causa dell´irradiazione solare.
Le superfici dell´edificio sono state sfaccettate come un diamante, orientandosi consapevolmente verso l´atrio esistente per mostrare un’unità tra produzione e gestione. Il corpo si erge in un lato su una vasca d´acqua e dall´altro lato su un corpo verde di muschio.
Il prato di muschio consiste in una copertura piana a giardino, caratterizzata da un cambio di colori a seconda del passare delle stagioni. Anche all’interno si è cercato di utilizzare molto il vetro.

Facebook